domenica 1 marzo 2015

MTC n°45: il vincitore è...



Forza, andate tutti a congratularvi con Flavia poi però tornate qui che ho un sacco di cose da dirvi.


Non volevo scrivere il solito post di ringraziamenti e invece mi ritrovo qui, melensa e con gli occhi lucidi, a voler scrivere proprio quelli…


Ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare…..170 baci per l’esattezza, una mega coccola per me in questo mese di febbraio ormai alle spalle. 

Alcuni hanno preso un po’ male la ricetta all’inizio e questo potevo aspettarmelo, visto che il temperaggio non è così immediato da fare, quello che non mi aspettavo sono stati i tanti grazie ricevuti dopo, per aver scelto proprio quella ricetta. Pura soddisfazione, tanto che ho rischiato di montarmi un po’ la testa. Lo spirito dell’MTC è forte e ne ho avuto la conferma nella caparbietà che avete dimostrato, ostinandovi a provare una ricetta che mai avreste pensato di fare da soli. Poi però ci avete preso gusto, ammettiamolo, i baci creano dipendenza e se anche il primo non è un granché, come nella vita, ne arrivano altri che ti soddisfano alla grande. 
 

Sento forte il bisogno di ringraziare e comincio da Monica, per avermi regalato questa avventura, Laura, senza la quale nulla sarebbe stato possibile, Alessandra, perché che sia a Genova o a Singapore, impegnata, dolorante o incasinata, c’è sempre, la Redazione dell’MTC, che lavora ogni mese con una professionalità rara, e poi tutti voi per averci provato e per aver preso questa sfida molto sul serio, non solo per la ricetta ma anche per la frase e la dedica da abbinare al bacio. 

Confesso che mi sarei aspettata molte più frasi a doppio senso (visto l’uscita di un certo film proprio il giorno di San Valentino) o ironiche (solo Corrado mi ha fatto trovare un fragolina all’interno…temevo la patata) invece, tutti, avete aperto il cuore ai sentimenti, ai ricordi, a pensieri che mai avrei pensato di trovare nei post. Chi ha raccontato il primo bacio (Giulietta,Patty ,Annalù tanto per citarne qualcuno) chi storie di passione come Lucy, di tradimento come Patrizia, chi l’amore per i figli come Gaia e chi ha festeggiato il blog come Morena. Chi ha proprio dichiarato al mondo di aspettare una figlia o ha svelato il sesso del nascituro. Chi ha parlato dell’amore in modo così bello da farmi commuovere come Alice ,chi ha raccontato il proprio matrimonio come Flavia o il proprio amore per i pelosi di casa come Helga, chi ha ricordato le persone dell’infanzia come Giulietta e chi ha preso spunto per raccontarsi e basta. 


Chi invece si è ostinato a convincermi che romantica non lo è mai stata, portando perfino delle prove come Arianna o Cristiana o chi si rammaricava di essere cinica come Mariella, giuro che non mi ha persuasa per niente perché, dietro a quel muro o a quella maschera, c’è molto di più e si percepisce dall’amore che mette in ogni cosa sia che realizzi un bacio o altro.. Dagli uomini di questa sfida mi aspettavo almeno 50 sfumature di bacio e invece ho scoperto dei romanticoni ....col pedigree (mogli fortunate). Avete scomodato da Sant’Agostino, al piccolo principe ai Marlene Kunz, da Pessoa a Celentano o scritto di vostro pugno, mettendoci il cuore ogni volta. 

La palma d’oro della meno romantica però, voglio darla a colei che con un post con doppi sensi, più o meno voluti, ha scritto una frase che ricorderò a lungo “se non ti lecchi le dita godi solo a metà”.;P;P;P


Avete messo di tutto nei baci: torte, cocktail, ricordi, voi stessi, le vostre passioni il vostro territorio ma anche molto di più, gorgonzola, melanzane, acciughe, parmigiano, aceto balsamico piadine, pane, maiale, taleggio, pappa al pomodoro, petali e poi li avete affumicati, li avete fatti con le orecchie, avete soffiato il riso, fatto mini meringhe e mini bignè, marmellate, caramello, frolle, pan di spagna .....insomma il mio è un sentito e profondo GRAZIE. 

Ora vi conosco di più perché mi avete fatto entrare nelle vostre vite, ho scoperto nuovi blog e nuovi modi di cucinare perciò, non posso che sentirmi arricchita da questa esperienza.


La scelta è stata non dura ma, durissima, vista la qualità delle ricette proposte, ognuna a suo modo mi ha colpito. 



Ma veniamo alla vincitrice, lei ha il merito di aver inventato i baci nuziali, candidi e delicati con un cuore rosso di passione che mi hanno fatto innamorare da subito. Ha temperato il cioccolato bianco con tablaggio e lo ha fatto in modo perfetto, nonostante il bianco sia il cioccolato più difficile da lavorare. Si è raccontata in un post che mi ha colpito per l’amore che dimostra verso il marito e i genitori e quella frase “pani, pacenzia e ....tempu” che credo davvero dica tutto sulla riuscita di un buon matrimonio……e ora Flavia come da regolamento aspetto i tuoi cioccolatini a casa :P



Voglio però menzionare alcuni di quelli che mi hanno fatto vacillare: le baciatrici seriali Cristina e Mariella con le loro piccole opere d’arte, sappiate che li avrei assaggiati tutti (acciuga a parte) ma, in particolare, quelli al limone e finocchietto e quelli con gelee di lamponi e meringa. La Patty, sappi che ho sbavato dietro ai tuoi Macadamia Nut Brittle con quelle foglioline di timo che mi facevano molto Paul A. Young e i baci al formaggio di capra della Mapi? Ne vogliamo parlare?. Ho sognato nel bacio salato di Stefania che ha racchiuso sensazioni e profumi del suo primo bacio e sono rimasta colpita da quelli di Francy per la preparazione del riso soffiato o dalla melanzana candita di Tamara. I baci alla menta di Isabel e quelli con bignè caramellati di Nicol e gli arlecchino di Vittoria….e potrei continuare…..


Un plauso speciale va a Marina che ha osato dove lei stessa non avrebbe mai immaginato e a Alessandra che, solo con l’ostinazione, il coraggio e la forza che la contraddistinguono ha voluto esserci nonostante tutto. 

A voi va il mio bacio più grande.



E ora mi sento come la Miss Italia dell'anno precedente.....sigh

45 commenti:

  1. ma come non ti ho convinta?? :)
    Grazie per la mensione, con il cioccolato ho litigato mentre ero in fase di temperaggio ma... questa estate a lavoro dovrò fare tanti cioccolatoni e spero di riuscire a farci pace.
    Ottima scelta e vittoria strameritata!!!

    RispondiElimina
  2. Annarita, grazie per averci regalato una sfida così stimolante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con te e la Galliti stimolante è un eufemismo.....bravissima tu.

      Elimina
  3. Che bel post, dolce come i baci del tuo tema..!
    È stato splendido partecipare e ti ringrazio perché mi hai dato la possibilità di creare dei baci e quindi dei cioccolatini a casa, cosa che prima avevo fatto solo nel corso di pasticceria a cui avevo partecipato anni fa.. Hai scelto il tema che avrei scelto anche io, un cioccolatino, quindi ne sono stata entusiasta ed è stato bellissimo vedere come ognuno ha interpretato il proprio bacio.. E la scelta del vincitore... Super azzeccata!
    Grazie infinite!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per tutto lo dico io....ora sarà divertente tornare a giocare.

      Elimina
  4. E io invece ringrazio te, che hai proposto una sfida stupenda e mi hai aiutato a superare la resistenza che avevo nel fare cioccolatini pralinati: non credevo che ne sarei stata capace, e mi dispiace solo di non avere avuto il tempo di mettere a punto quelli al burro di arachidi. :-)
    Grazie ancora per averci regalato questa splendida avventura e COMPLIMENTI PER LA SCELTA! LA MIGLIORE CHE POTESSI FARE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mapi sono ancora stordita dai tuoi baci, uno più goloso dell'altro....me li sono segnati sai. La scelta è venuta fuori da sola alla fine...e sono felice perchè Flavia se lo merita davvero.

      Elimina
  5. Grazie a te che ci hai fatto entrare nella tua vita regalandoci questa grande opportunità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bacio hai fatto, cremoso e profumato con la ricotta di bufala.....una poesia. Grazie a te.

      Elimina
  6. Grazie per averci regalato un mese dolcissimo e bellissima scelta il bacio di Flavia è pura poesia
    Grazie Manu

    RispondiElimina
  7. a te, il mio grazie più grande. Grandissima parte della riuscita di questa sfida è merito tuo, della tua bravura, della tua dispoibilità, del tuo spirito di condivisione: ci siamo dimenticati della tua gamba dolorante, di un altro contest vinto in contemporanea, ti abbiamo spremuto come un limone, trovandoti sempre presente e sempre disponibile. E da ora in poi, sarà impossibile pensare ai Baci senza associarli a te. e chi glielo dice, alla Perugina? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah mi citeranno per danni..... Grazie lo dico a te...ancora e ancora. <3

      Elimina
  8. Grazie, grazie e grazie a te, di tutto!! concordo con Alessandra: tu e i baci sarete per sempre binomio indissolubile, e anche ogni lavorazione col cioccolato che farò da qui in avanti sempre grazie alle tue spiegazioni perfette che mi hanno aperto un mondo, alla faccia dell'estate che si avvicina :-) ottima scelta per la vincitrice, Flavia ha fatto dei capolavori! un bacione!

    RispondiElimina
  9. Grazie, grazie e grazie a te, di tutto!! concordo con Alessandra: tu e i baci sarete per sempre binomio indissolubile, e anche ogni lavorazione col cioccolato che farò da qui in avanti sempre grazie alle tue spiegazioni perfette che mi hanno aperto un mondo, alla faccia dell'estate che si avvicina :-) ottima scelta per la vincitrice, Flavia ha fatto dei capolavori! un bacione!

    RispondiElimina
  10. Sono felicissima della scelta, sono proprio contenta! :-)
    Mi dispiace non essere riuscita a partecipare: era una bellissima sfida, molto stimolante, mi sarebbe proprio piaciuto, ma i contrattempi hanno avuto la meglio su tutto, anche sulla fantasia che doveva elaborare un'idea degna per il tuo MTC. Voglio, però, provarli e al più presto un bacino fuori tempo arriverà anche da parte mia. Complimenti per tutto: dal post, al lavoro di giudice, a questo post e alla scelta che, ribadisco, approvo al 1000%!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. confesso che li aspettavo con trepidazione .....perciò prometti perchè li voglio proprio vedere.

      Elimina
  11. vuoi i miei baci???? ...quoque tu...... ada eh...che ho un mattarello lungo 110 cm..... però grazie ...e quando vuoi ti aspetto qui a braccia aperte con kg di mandorle di Avola, un vero onore aver vinto grazie a te.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi tenti.....la Sicilia non l'ho mai vista ma la amo alla follia, poi se mi parli di mandorle svengo. Bravissima davvero, bella idea, bel post, bel temperaggio bello tutto.

      Elimina
  12. Strafelice della scelta e ancora grazie per tutto quello che hai saputo trasmettere attraverso una ricetta!

    RispondiElimina
  13. Annarita sei dolcissima e hai fatto un'ottima scelta ...non potevi essere giudice migliore! A presto ex miss :D

    RispondiElimina
  14. Sfida memorabile Annarita! Mi sono proprio divertita e ho imparato a fare i cioccolatini, grazie a te! Ottima scelta, quelli degli sposi erano impeccabili e dolcissimi, perfetti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristina ti sei superata e sappi che appena ci vediamo voglio assaggiare qualcosa....<3

      Elimina
  15. Annarita mi sono commossa, le tue parole mi hanno toccata, sei riuscita ad entrare nell'animo di ognuna, e questo solo una persona sensibile può farlo, tu lo sai che io ero una di quelle che non avevano gioito per la tua scelta, e adesso sono qui a ringraziarti ma non perché ho vinto con la fotografia, sì sono felice per quello, ma perché grazie a te ho imparato a conoscere il cioccolato, a manipolarlo, temperarlo e abbinarlo a ingredienti salati, grazie cara amica ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Tamara di tutti i complimenti. La tua foto è stupenda ma anche i tuoi baci non sono da meno. Grazie.

      Elimina
  16. Bella Miss Italia,
    È stato un mese dolcissimo grazie a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ex prego ormai ho ceduto la fascia.....grazie veramente di cuore.

      Elimina
  17. Un grazie grandissimo anche da me: sulle prime mi sembrava un'impresa impossibile, ma invece ci ho preso la mano e li ho replicati altre due volte (è vero, i baci creano dipendenza). Chi ha avuto modo di assaggiarli ne è stato felicissimo! E tu sei stata splendida nel commentare puntualmente i nostri lavori. Ti ricorderò sempre come miss bacio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah miss bacio. Grazie a te ancora una volta.

      Elimina
  18. Grazie per la palma d'oro ma il mio era un post innocentissimo 😉. Grazie per il bel mese trascorso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valeria mi hai fatto morire con quella frase.....e i baci mi piacevano molto. Grazie a te, mi piace molto il fatto che sai ridere e non prenderti troppo sul serio.....<3

      Elimina
  19. Sfida splendida... Grazie a te per avermi insegnato a fare questi splendidi cioccolatini!!! E scelta del vincitore azzeccatissima!!!

    RispondiElimina
  20. Ieri sera ero talmente distrutta che mi sono dimenticata della proclamazione. Ma come si fa? Questo terzo giudice si è dimostrato attento, premuroso, rassicurante e incentivante. Anche nella scelta ha dimostrato tutta la sua saggezza scegliendo un vero capolavoro di creatività e sensibilità (per altro uno dei miei preferiti davvero). E la chiusa del bellissimo post, mi ha strappato una risata di cuore. Grazie Annarita, sei forte. Un bacio, questa volta vero, grandissimo. Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patty anch'io ero sfatta e senza farmi 4 ore di viaggio.....perciò ti capisco. Vada per il bacio vero ma una dicreta quantità di Macadamia Nut Brittle ecco non li rifiuterei <3

      Elimina
  21. Grazie Annarita, sei stata di sprone incredibile e un giudice attentissimo: senza di te mai avrei messo le mani nei "baci" !!
    Grazie mille, da tutte e due !! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e alla tua piccolina che avrà gradito senz'altro.

      Elimina
  22. E' stata una bella sfida, mi è piaciuto tantissimo fare i baci e ne ho già fatti di un altro tipo...credo che entreranno di diritto tra le mie ricette cult...e ogni volta penserò a te!
    Un abbraccio e grazie per la menzione...mi ha fatto tanto, tanto piacere :-)
    Alice

    RispondiElimina
  23. Ho letto il post ieri sera, ma riesco a ringraziarti solo adesso. Grazie per la bella sfida a cui hai dato vita e per gli insegnamenti che hai condiviso con tutti noi. Fantastica scelta, anche a me avevano colpito molto i baci di Flavia. Un bacio
    Marta

    RispondiElimina
  24. Ottima scelta! grazie ancora per averci donato questa ricetta, per averci fatto confrontare con il temperaggio e per averci regalato cioccolato e dolcezza!
    ps ricorda che le miss degli anni precedenti sono sempre e comunque bellissime :))))

    RispondiElimina
  25. grazie a te...... posso dire che nella mia vita da pasticciona ho fatto qualcosa di straordinario come un bacio!

    RispondiElimina